GIANLUCA GHETTINI'S WEBSITE

CONTACT              DONATE


07/11/2011

Alicekeygen
è una utility da riga di comando per la generazione di dizionari WPA/WPA2-PSK Alice Telecom. Le wordlist possono essere utilizzate con altri tool di bruteforcing quali [aircrack-ng](//aircrack-ng.org/) o [pyrit](//code.google.com/p/pyrit/) per recuperare la chiave WPA corretta.

Il tool non vuole essere un key finder per reti Alice ma un generatore di dizionari specifico per queste reti, il più completo possibile. Scopo principale è la semplicità di integrazione con altri software di penetration testing (piping con aircrack-ng, pyrit etc..) e la flessibilità di generazione delle chiavi (opzioni, filtri, etc...)

Attenzione!
 E' disponibile la [versione per Android](//www.gianlucaghettini.net/alicedroid-wifi-password-recovery-tool-per-android/) (aggiornamento del 01/07/2015)

Vai alla pagina del progetto

alicekeygen

E' bene precisare che il tool non fa uso in alcun modo di magic number o file coppie Q/K. L'utente inserisce le informazioni in merito alla rete Alice (SSID, MAC address Wi-Fi, serie etc..) ed in funzione di tali dati (anche parziali) vengono generate tutte le possibili chiavi WPA. Tale approccio garantisce la presenza della chiave corretta nella wordlist (router con firmware AGPF).

Esiste comunque un trade-off tra le informazioni_conosciute - dimensione_della_wordlist: la chiave WPA corretta deve quindi essere individuata tra tutte quelle generate; a tal fine occorre utilizzare programmi di WPA bruteforcing (aircrack-ngpyrit) che, in aggiunta, richiedono in input il four-way handshake della rete.

Il tempo necessario al recupero della chiave dipende ovviamente dalla velocità della macchina (CPU, estensioni CUDA, etc..) e dalla dimensione del dizionario.

Ecco la pagina del progetto.